random







È incredibile come l’emozione riesca a rimodellare le sinapsi; l’undici settembre del 2001 lo shock collettivo è stato così forte che sembra assolutamente normale raccontare a sconosciuti cosa stessimo facendo quel giorno (come se poi gli sconosciuti fossero realmente interessati). Io, ad esempio… No, vi risparmio. Però ricordo perfettamente alcuni […]

Dove eravamo?


Il tempo scorre in un’unica direzione, o, almeno, così lo percepiamo noi esseri umani; dobbiamo guardare avanti, pianificare, immaginare futuri possibili e fare tesoro di tutto ciò che è stato seminato. Ci sono molte spore nell’aria, farle germinare non sarà semplice ma penso sia necessario. Tutto con il dovuto senso […]

Spore



eccolo qui Grazie all’interessante servizio Routenote, nowhere è su spotify. Ascoltandolo potreste fare del bene alle vostre orecchie, anche se per ottenere una qualità migliore vi conviene rivolgervi altrove (bandcamp ad esempio). Probabilmente zerothehero non ricaverà neppure un centesimo da spotify, e ogni ascolto che avverrà su questa piattaforma avrà […]

Nowhere su spotify


Una classifica con seri dubbi. Ho ascoltato pochi dischi nuovi nel 2014, questi mi sono piaciuti: 1 Opeth – Pale communion 2 David Crosby – Croz 3 Jack Bruce – Silver Rails 4 Fabio Zuffanti – La quarta vittima 5 Damien Rice – my favourite faded fantasy 6 RNC Lab – Mixing […]

Best of… 2014?