Il supermercato ha vari schermi, tutti sintonizzati su RTL. Trasmettono musica “mainstream”, e gli altoparlanti sono fuori sincrono di mezzo secondo. In coda alle casse, guardare la TV è un’esperienza affascinante e straniante, cerchi sempre di comprendere dove stia il ritardo o l’anticipo, perché le labbra si muovano fuori sincrono, […]

Fuori Sincrono


Figlia 2.0 fa la cacca da sola nel vasino. Cerco un complimento per gratificarla, ed esce: “stai diventando responsabile”. Poi comincio a pensare che effettivamente non sia un gran complimento, e che di solito grandi e piccini tendano a sfuggire dalle responsabilità e dal peso che si portano. Il responsabile […]

Responsabile


Nessuno, nessun proposito, nessun obiettivo. Tengo l’asticella bassa, vivo alla giornata, e rimando consapevole della circolarità del tempo.

Propositi per l’anno nuovo







No, non si può passare la serata fuori; si può discutere sui social, preferibilmente di ciò che non sai (ma non sai di non sapere), mentre cerchi vinili su Discogs per rivivere un passato di cui hai nostalgia ma non hai ricordi. E poi leggi che i fairport convention assomigliano […]

Al bar


L’algoritmo ci accompagna dentro la bolla e la forgia costantemente intorno a noi. È calda, confortevole, tutti la pensano come noi; non ci sono attriti né divergenze, tutto corrobora la nostra percezione di avere l’unica visione giusta e condivisibile nella realtà. Nel frattempo, nel mondo reale, i rapporti sociali si […]

La Bolla